Dolce lucano

La nostra terra è il Metapontino, una terra antica, culla della Magna Grecia e primo areale di produzione del finocchio in Italia. Furono, infatti, proprio i Greci a portarlo per la prima volta nella nostra penisola.

Qui nasce Dolce Lucano, il finocchio d’eccellenza della Basilicata, coltivato con cura e passione dai produttori di Primo Sole.

I nostri terreni ricchi di potassio e sali minerali gli conferiscono un colore bianco brillante e croccantezza; l’escursione termica delle nostre valli favorisce la produzione di oli essenziali, che lo rendono dolce ed aniciato.

Il suo è un sapore unico: consigliamo di gustarlo crudo, morso dopo morso.

Ma Dolce Lucano non è solo buono per il palato, lo è anche per l’ambiente: il suo pack totalmente plastic-free ne sottolinea l’anima green.

Per saperne di più visita il suo sito: www.dolcelucano.it